Il 25 settembre 2015, 193 Paesi delle Nazioni Unite sottoscrivono l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. 

Si tratta di un programma di azione con il quale gli Stati condividono l’impegno a garantire un presente e un futuro migliore al nostro Pianeta e alle persone che lo abitano attraverso l’armonizzazione di tre elementi fondamentali: la crescita economica, l’inclusione sociale e la tutela dell’ambiente.

L’Agenda articola 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile – Sustainable Development Goals, SDGs – in un grande piano d’azione per un totale di 169 ‘target’ o traguardi. 

Lo sviluppo sostenibile riconosce che la sconfitta della povertà in tutte le sue forme e dimensioni, la lotta contro le disuguaglianze fra paesi e all’interno degli stessi, la salvaguardia del pianeta, la creazione di una crescita economica duratura, aperta a tutti e sostenibile e la promozione dell’inclusione sociale sono elementi legati fra loro e interdipendenti.

Per questo l’agenda si basa su 5 concetti chiave:

  1. Persone. Eliminare fame e povertà in tutte le forme, garantire dignità e uguaglianza.
  2. Prosperità. Garantire vite prospere e piene in armonia con la natura.
  3. Pace. Promuovere società pacifiche, giuste e inclusive.
  4. Partnership. Implementare l’agenda attraverso solide partnership.
  5. Pianeta. Proteggere le risorse naturali e il clima del nostro pianeta per le generazioni future.

SCARICA L’AGENDA COMPLETA O VISITA IL SITO ONU PER MAGGIORI INFORMAZIONI

PUOI CLICCARE SUI SINGOLI OBIETTIVI QUI SOTTO E SCOPRIRE MAGGIORI INFORMAZIONI